Dita mozzate ed un esercito di fantasmi....


Mano di strega o zampa di yeti?
Dimmi cosa vedi e ti dirò chi sei?
ahahahahaha



Aldilà dello scimmiottamento dei vari test e testucci che azzardano interpretazioni sul nostro modo di essere e di fare...queste dita di strega mi son venute davvero brutte non trovate?



Ai bimbi che quest'anno son passati per casa dicendo dolcetto o scherzetto?...bè potete immaginare cosa io abbia risposto: "Dolcetto.....!"...e lo scherzetto l'ho fatto io a loro :-).

Sui volti dei bimbi alla presentazione di queste dita mozzate si è materializzato sui loro visetti prima l'orrore, poi lo stupore ed infine l'ilarità....e poi gnam gnam gnam!

Arrivano i fantasmi...e sono un esercito!!!!!!



Tutti spaventosi e spaventevoli son finiti in un batter d'occhio nelle bocche dei più piccini!!!!

Ed ora le ricette:

 Ingredienti per 20 dita di strega:

  • 100g di burro
  • 100g di zucchero
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 1 uovo
  • un pizzico di sale
  • 25 mandorle

Difficoltà: facile

Tempo: 30 minuti

Procedimento:In una ciotola mettiamo la farina, il burro freddo tagliato a pezzetti, l’uovo, lo zucchero, il sale e il lievito; impastiamo gli ingredienti nella ciotola fino ad ottenere una palla , poi continuiamo su di una spianatoia fino a che l'impasto non risulta liscio e omogeneo.
Ottenuto l’impasto per i biscotti, formiamo un salsicciotto, dividiamolo in pezzetti del peso di circa 25 gr l’uno, fino ad ottenere circa 20 pezzetti. Lavoriamo ogni pezzetto con i palmi delle mani trasformandolo in un bastoncino della lunghezza di circa 10-12 cm.
Sagomiamo le nocche delle dita assottigliando la pasta appena prima e dopo di esse; righiamole poi leggermente con un coltellino dalla lama liscia. Sull'estremità delle dita, ci adagiamo una mandorla spellata, che fungerà da unghia; adagiamo le dita delle streghe su di una teglia precedentemente foderata con carta da forno, lasciando uno spazio tra l’una e l’altra di circa 3 cm.
Inforniamo i biscotti a 180° C in forno già caldo, per circa 20 minuti, e le lasciamo raffreddare. Una volta raffreddate, se qualche mandorla si è staccata dalla sommità dei biscotti, per fissarle più saldamente, usiamo della marmellata.
La ricetta l'ho presa da qui: Dita-della-strega di Giallo Zafferano

Passiamo ai fantasmini:


 Ingredienti per 35-40 fantasmini:

  • 100g di burro
  • 25g cioccolato
  • 100g farina
  • 2 albumi
  • 100g zucchero
  • zucchero a velo qb

Difficoltà: facile

Tempo: 30 minuti

Procedimento:Facciamo ammorbidire il burro, mescolandolo con un cucchiaio, fino ad ottenere una crema. Uniamo la farina  e lo zucchero amalgamando il tutto per bene.  Incorporiamo quindi gli albumi poco alla volta mescolando il composto fino ad ottenere una crema densa e liscia.
Nel frattempo facciamo preriscaldare il forno a 180° e rivestiamo una teglia con della carta da forno; prendiamo il composto con un cucchiaino e lo spalmiamo con il dorso del cucchiaino stesso sulla teglia, formando un cerchio di circa 8-10 cm di diametro piuttosto sottile di spessore.  Ripetiamo la stessa operazione fino a che  terminiamo il composto.
Inforniamo il tutto per 5 minuti finchè i bordi dei cerchi non iniziano a colorirsi, quindi prendiamo i cerchi dal forno, che devono risultare estremamente morbidi e bianchi, solo i bordi devono essere bronzati, li staccchiamo dalla teglia  e li mettete in una tazzina da thè (o in un piccolo stampo di metallo, o ancora in un bicchiere dal collo più lungo). Questa operazione deve essere piuttosto veloce, poichè queste cialde subito si induriscono e prendono la forma che desideriamoo, se dunque li lasciamo troppo tempo nella teglia rimarrano a froma cilindrica e non ci sarà verso alcuno di modellarle effetto lenzuolo.
Quindi lasciamoli raffreddare; togliamo i fantasmini dalla tazza solo quando si saranno induriti.
Nel frattempo prepariamo il cioccolato per le decorazioni sciogliendolo a bagnomaria. Disegnate col cioccolato gli occhi e la bocca dei vostri fantasmini, aiutandovi o con un conetto o anche con il cucchiaino, lasciando colare il cioccolato.
Lasciamo solidificare il cioccolato e poi cospargiamo i  fantasmini con lo zucchero a velo per ottenere un vero "effetto fantasma".
Anche questa ricetta l'ho presa da QUI

Un saluto stregale a tutti! 

9 commenti:

Federica ha detto...

io trovo tutto spaventosamente delizioso!! brava!

Milla ha detto...

Veramente carine come idea, le dita effettivamente fanno impressione...ma del resto l'effetto doveva essere questo!!
a presto

Pasquy ha detto...

che dita impressionanti... buone buone!!!!

Alice4161 ha detto...

Spaventosamente buone....belle!!

Alessandra ha detto...

Io vedo delle orribili dita.....ditemi chi sono!!Son davvero perfettamentet brutte. Io purtroppo avrei voluto fare altro, ma non ci son riuscita, pasienza..sarà per l'anno prossimo (si dice sempre così). Un bacio ragazzi.

Mammazan ha detto...

Le dita sono carine ma i fantasmini sono deliziosi!!!
Assolutamente!!!!
baci e buon inizio settimana

Lady Boheme ha detto...

Quelle dita sono così perfette da sembrare vere!! Formidabili

kemikonti ha detto...

Veramente d'effetto sia le ditone che i fantasmini!
Un saluto
Kemi

Le Streghe dell'A.S.M.R. ha detto...

bè... dopo aver contato e ricontato le nostre dita, e appurato di averle ancora tutt'e dieci, ti diciamo WOW!!!
Gran bell'idea per l'anno prossimo!!!
Bravissima! :*D

by Gatadaplar dall'Antro dell'A.S.M.R.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...