Casatiello salato


Autrice: Lina, la mia mamma


Ingredienti


Per la pasta:
· 600g farina
· 300g d’acqua
· 1 cubetto di lievito di birra
· Un pizzico di sale

Per il ripieno:
· 170g salame napoletano
· 170g pancetta
· 170g provolone
· 3 uova sode
· 50g parmigiano grattuggiato

Difficolatà: media

Tempo di preparazione: 4 ore
Tempo di cottura: 1 ora

Procedimento
Mettere una piccola quantità di farina in una zuppiera, fare un buco al centro e mettervi il lievito.

Riscaldare l’acqua in un pentolino ed aggiungerla lentamente al lievito fino a quando non si scoglie. A

questo punto aggiungere lentamente il resto della farina e amalgamare il tutto, fino ad ottenere un impasto morbido ed elastico.Lasciar lievitare per un paio d’ore in un luogo caldo.

Quando la pasta ha raggiunto il doppio delle sue dimensioni lavorarla con olio o sugna. Stenderla sul piano con le mani, e non con il matterello, in una forma allungata. Cospargerla di parmigiano e unire tutti gli ingredienti tagliati a pezzetti piccoli, tranne le uova, che terrete ancora da parte.

Arrotolare il rotolo e metterlo in una teglia di forma circolare, con il buco, precendentmente imburrata e infarinata.

Lasciar lievitare il composto nel ruoto per mezz’ora circa.

Nel frattempo far bollire le uova per qualche minuto in una pentolina con dell’acqua.

Toglierle dall’acqua e farle raffreddare.

Sgusciarle e aggiungerle al casatiello negli spazi che si sono formati durante la lievitazione, coprendoli con l’impasto stesso del casatiello.

Infornare in forno già caldo, a 200 °c, per 40 minuti.

1 commento:

LISA51 ha detto...

Bello bello,sono anch'io napoletana e so cosa vuol dire "casatiello"sublime
complimenti alla mamma,Lisa.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...