Goloseria al cocco



Eccomi sono tornata!
Stremata ma ci sono!

La settimana appena trascorsa si è portata via gran parte delle mie forze e ...non chiedetemi cosa accade nella mia vita in questi giorni perchè davvero non saprei metterlo in parole... infatti in questi giorni è il mio corpo che parla per me, teatro delle mie battaglie, i miei sogni notturni si uniscono a gran voce.... implorandomi di fermarmi...di prender tempo...evidentemente mi sono lasciata prendere dalle tante faccende da adempiere...son loro che comandano me, che mi impongono termini e scadenze...impendendomi di vivere nel QUI ED ORA...impedendo di vivere le bellezze del viaggio, imponendomi di guardare solo alla meta....e stamattina dico BASTA!

Ho tante ricette in arretrato da condividere...ed è giunta l'ora...ho tanto in arretrato da sbirciare sui vostri blog....e allora ho marinato alcuni miei impegni ed eccomi qua!

Vi propongo questi calici al cocco, cioccolato e nocciole che ho preparato più di un mese fa (accidenti...maledetto tempo che scorre inesorabile!).



 La crema mi doveva servire per preparare dei SimilRaffaello...solo che mi è venuta eccessivamente morbida...gira e rigira, pensa e ripensa a cosa posso farci...ho aggiunto un pò di nutella e biscotti ....
ed ecco il risultato!

Questa qui è la visione aerea....



Diciamo che ne son venuti fuori dei bicchierini molto golosi ed apprezzati!!!

Come dire in cucina come nella vita basta essere risoluti e non perdersi d'animo...
che con un tocco di creatività tutto può essere recuperato!!!!!

Passiamo alla ricetta:


 Ingredienti per 6 bicchieri:
  • un 100 noccioline per guarnire
  • 200g di panna
  • 200g di philadelphia
  • 4 cucchiaiate abbondanti di nutella
  • 150g di cocco disidratato
  • zucchero a velo qb
  • 150g di biscotti (ho usato i pan di stelle)
  • 4 cucchiai di marmellata
  • qualche manciata di granella di nocciole

Difficoltà: facile

Tempo: 15 minuti


Procedimento: Per prima cosa facciamo il fondo biscottato. Ho preferito non usare come al solito il burro, ma fare un fondo morbido e grossolano: non ho triturato finemente i biscotti ma li ho schiacciati con l'aiuto dello sbatti carne e poi ho amalgamato questo trito con la marmellata. Poi ho preso i bicchieri ed ho fatto uno strato di fondo biscottato e messo in frigo.
Poi ho montato la panna e ho aggiunto la philadelphia. La crema va amalgamata facendo attenzione  a non smontarla. A quetso punto ho aggiunto la nutella.

Continuiamo a girare per far incorporare la nutella e aggiungiamo lo zucchero se riteniamo che serva (dipende dai gusti) ed infine parte del cocco disidratato (anche questo secondo i gusti, ricordate però che parte dovrà rimanere per decorare la parte superiore del dolce).
Prendiamo i calici dal frigo ed aggiungiamo una spruzzata di granella di nocciole in ciasucn bicchiere, poi aggiungiamo a cucchiaiate la crema ciocco-cocco, ed infine la granella di cocco disidratato.
Decoriamo con le nocciole intere e riponiamo nuovamente in frigo (nella parte più fredda del figo, quella bassa) per 3-4 ore...e poi .... buon appettito!!!!

11 commenti:

Federica ha detto...

oh mamma mia che goduria!!!! bravissima!

Claudia ha detto...

Bè... ti sono usciti dei bicchierin golossissimi... bacioni e buon w.e. .-))) Riposaaaaaaaa

Elena ha detto...

passo una volta a settimana dal vostro blog e ogni volta mi arricrio....cioè...godo!!! Una ricetta deliziosa questa coppetta e non parliamo del nocciolato!!! baci

Edi ha detto...

Ottimi!!
ho sempre snobbato la crema alla Nutella perchè proprio non mi piace il mascarpone, ma non mi era mai balenata l'idea di usare il philadelphia!! Grazieeee!!
p.s. è giusto ascoltarsi e dedicarsi tutto il tempo necessario per ritrovare energia e vitalità!!!

manu e silvia ha detto...

mamma che delizia gfolosa queste coppe! una coccola come si deve!
baci baci

iana ha detto...

no!!!! Ma tu sei una tentatrice... ho iniziato oggi la mia settimana di dieta super intensa e non potevi farmi di peggio!!!

Micaela ha detto...

stupendi questi bichcieri, golosissimi!!

fiorix ha detto...

anch' io apprezzo tanto ma tantooo..sto letteralmente sbavando..sono goduriose, favolose super invitanti..oh ti basta?perchè potrei continuare all' infinito eheh..!ottimo recupero..forse meglio dei simil-raffaello. Cmq cara hai fatto bene a staccare un pò ogni tanto ci vuole..!bacioni a presto..

Giulia dans le noir ha detto...

Ciao... Che belle le tue coppette :-) Sfiziose, golose, eleganti. Mi fanno venir quasi voglia di addentare il monitor, anche se so che è un dolce da gustare lentamente, voluttuosamente, con il cucchiaio ;-)
Non so quando potrò avere la minima speranza di prepararlo (il colesterolo alto, identificato da poco, mi ha un po' vietato certi alimenti), ma prendo nota e propongo appena possibile
Buon fine settimana e un abbraccio


Giulia

Fra ha detto...

mamma mia queste coppe sono davvero la quinta essenza della golosità!!! Bravissima
Un bacione e buona rilassante domenica
fra

L'oca bonga in cucina ha detto...

Che bicchierini golosi!!! Abbiamo aspettato un mese...ma ne è valsa la pena!!!!
Ciao alla prossima!! Arianna

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...